Niente fumo al parco giochi Si rischia una  multa da 500 euro

Niente fumo al parco giochi
Si rischia una multa da 500 euro

Ponte San Pietro, tolleranza zero nelle aree dedicate al gioco dei bimbi. «Rischio per la salute e modello di comportamento insalubre».

Stretta sul fumo e misure per disciplinare la somministrazione e il consumo di bevande alcoliche, specie in vetro, a tutela della salute e la quiete pubblica e la sicurezza dei cittadini di Ponte San Pietro. E per chi non rispetta il divieto multe fino a 500 euro.

Sono i divieti contenuti nelle due ordinanze emanate dal sindaco Marzio Zirafa. Il divieto di fumare riguarderà i parchi e le aree destinate al gioco dei bambini, che saranno dotate di apposita segnaletica. Un provvedimento reso necessario per salvaguardare la salute dei bambini, garantendo loro l’utilizzo delle aree gioco entro i giardini pubblici lontano quindi dai rischi legati all’esposizione di fumo passivo, ma anche per non esporli a un modello di comportamento insalubre.

Leggi di più acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 15 luglio 2018.

© RIPRODUZIONE RISERVATA