Intubato 49 giorni, a casa il dottor Accardi «Non volevo fermarmi, visite a domicilio»
Sergio Accardi, oggi 61 anni, durante il Cammino di Santiago nel 2016

Intubato 49 giorni, a casa il dottor Accardi
«Non volevo fermarmi, visite a domicilio»

Contagiato dal Covid: in ospedale da inizio marzo. «Incredibile l’abnegazione di tutto il personale. Ora dovrò stare fermo altri sei mesi, ma per me sarà difficile».

Dopo quasi quattro mesi tra ospedali e clinica, Sergio Accardi, 61 anni, geriatra, medico di base a Zogno dal 1997, è finalmente tornato a casa.

Ma il recupero sarà lungo. Ci vorranno almeno altri cinque o sei mesi. Accardi, conosciutissimo a Zogno e in Valle Brembana - anche perché dopo un infarto nel 2012, quattro anni dopo è riuscito a portare a termine il Cammino di Santiago – era rimasto contagiato dal Covid-9 probabilmente tra fine febbraio e inizio marzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA