Tutti in sella in Valle Brembana In bici da  Almè fino a Zogno

Tutti in sella in Valle Brembana
In bici da Almè fino a Zogno

Dopo l’estate saranno pronti gli 8 chilometri della nuova ciclabile: a gennaio pronto il bando.

Al lavoro per il bando della nuova ciclabile Zogno - Villa d’Almè: 8 km per spostarsi e arrivare a piedi e in bici fino a Zogno. E visto che Almè è già collegata a Bergamo dalla ciclabile, si potrà viaggiare in sicurezza dal capoluogo fino al centro brembano. Il tracciato consentirà di percorrere anche un tratto di quelli che erano i binari dell’ex ferrovia: da qui si potrà raggiungere Piazza Brembana. Ma per questo si attende il finanziamento per realizzare la «bretella» che collegherà Zogno – zona Grotte delle Meraviglie – fino al centro del paese da cui poi prosegue la ciclabile - già percorribile - verso l’alta valle.

Il progetto della ciclabile vede in campo Almè, Sedrina, Villa d’Almè e Zogno, Comuni che hanno ottenuto il finanziamento di circa 415 mila euro dalla Regione: sommato ai fondi della Provincia, consente di completare l’opera, per una spesa complessiva di 1,2 milioni di euro. Ai Comuni è stata chiesta una compartecipazione complessiva di 50 mila euro per la copertura dei costi, mentre Zogno finanzierà e realizzerà la parte di sua competenza (per una spesa di circa 30 mila euro): 500 metri di ciclabile che corrono sul suo territorio. Secondo il cronoprogramma, il bando sarà pronto a gennaio e l’opera completata dopo l’estate 2018.

© RIPRODUZIONE RISERVATA