Ancora vandali a Piario, rotte pensiline «Ma non abbiamo fondi per sistemarle»

Ancora vandali a Piario, rotte pensiline
«Ma non abbiamo fondi per sistemarle»

Atti vandalici a Piario, dopo i raid delle scorse settimane anche nella notte tra giovedì e venerdì ignoti sono tornati in azione. In tutto sono state rotte tre pensile e il pannello comunale installato all’ingresso del paese nei pressi dell’ospedale.

Sconcertato il sindaco: «La situazione è inaccettabile sia per la mancanza di senso civico dei vandali, sia per il danno economico: il nostro è un piccolo comune e di certo sarà difficile recuperare i fondi per ripristinare la situazione». Il comune di Piario è dotato di un vecchio impianto di videosorveglianza presente solo nei pressi dell’edificio comunale mentre il pattugliamento del territorio viene svolto solo dai carabinieri. Con la preoccupazione del primo cittadino, che auspica: cercheremo di reperire fondi per implementare l’impianto di videosorveglianza ma nel frattempo le pensile resteranno così, a discapito dei cittadini che usufruiscono di questi spazi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA