Sabato 12 Dicembre 2009

La refurtiva nel passeggino
Pizzicate straniere a Oriocenter

Pensavano di farla franca nascondendo capi di abbigliamento nel passeggino, ma sono state scoperte. Il singolare episodio sabato mattina a Oriocenter. Due ragazze straniere, una croata e una kosovara, che risultato abitare rispettivamente a Lecco e Bergamo, sono entrate nel centro commerciale con un bambino nel passeggino. Secondo una prima ricostruzione, mentre una staccava le placche antitacchegggio nel camerino, l'altra ritirava la merce e la nascondeva subito nel passeggino.

Le due malviventi (che avevano rubato due giacche e una camicia del valore totale di 180 euro) pensavano di essere riuscite ad eludere il sistema di controllo all'uscita del negozio, ma quando si sono avvicinate alle barriere di sicurezza l'allarme è scattato. Così sono state fermate dal personale del negozio che ha avvertito la vigilanza. Le ragazze sono state condotte in caserma dai carabinieri di Stezzano per gli accertamenti del caso.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata