Venerdì 18 Maggio 2012

Ryanair, manutenzione urgente:
volo per Parigi parte 2 ore dopo

Dopo il guasto che giovedì ha fatto ritardare di 40 minuti la partenza di un aereo della Ryanair, anche venerdì mattina - si sono lamentati alcuni nostri lettori - il volo per Parigi in partenza per le 6,30 ha subito un ritardo di due ore.

Nulla di grave, precisano dall'aeroporto: si è reso necessario un intervento urgente di manutenzione che ha richiesto un rinvio della partenza. Poi il volo è regolarmente partito per Parigi ed è quindi rientrato a Bergamo, recuperando in parte il ritardo.

Giovedì invece il guasto si era registrato sul Bergamo-Cracovia: «Per ben due volte - ci aveva segnalato un lettore - i tecnici sono saliti a bordo, dopo che le porte erano già state chiuse e i motori avviati, a causa di un problema tecnico». Il difetto avrebbe riguardato una batteria tampone.

Interventi di manutenzione sono normali, dicono dallo scalo di Orio, e una necessità improvvisa di intervento tecnico può manifestarsi anche all'ultimo momento. I piloti possono decidere in autonomia di fermare un decollo: una scelta che ha sempre lo scopo di garantire ai passeggeri la massima sicurezza.

r.clemente

© riproduzione riservata