Mercoledì 24 Aprile 2013

Il questionario dei sindacati
non promuove l'ospedale

Nuovo ospedale «ai raggi x»: sono stati resi noti dal Nursind (il sindacato delle professioni infermieristiche) i risultati del questionario organizzato dalle Rsu del «Papa Giovanni» per «sondare», con una serie di domande rivolte a tutto il personale, il «gradimento» della nuova struttura alla Trucca, ma anche per evidenziare, eventuali problemi.

Il questionario, spiega Donato Carrara, segretario provinciale Nursind è stato distribuito a 1236 dipendenti che si recavano in mensa nella settimana dal 18 al 22 marzo. Il 91 per cento sostiene che il trasloco a dicembre sia stato troppo affrettato.

A tre mesi dal trasloco, solo il 13% dichiara che la propria Unità operativa si è sistemata bene, mentre per il 40% è addirittura peggiorata. Solo il 7% dice che è stato sistemato tutto, contro il 91% che ritiene che ci siano ancora abbastanza o molte cose ancora da sistemare. E sempre sul trasloco un 41% afferma che le operazioni e l'organizzazione del trasloco siano state insufficienti o addirittura gravemente insufficienti.

Una delle problematiche più sentite riguarda la climatizzazione, ritenuta per l'84% inadeguata e insopportabile. Si aggiunge la problematica dell'illuminazione: considerata insopportabile per il 28% e dannosa per un altro 41%.

Leggi di più su L'Eco in edicola mercoledì 24 aprile

a.ceresoli

© riproduzione riservata