Lotteria Italia, Roma stravince A Bergamo 2 biglietti da 50 mila €

Lotteria Italia, Roma stravince
A Bergamo 2 biglietti da 50 mila €

La Befana quest’anno ha premiato la capitale, che si è aggiudicata ben due premi di prima categoria, per un totale di sei milioni di euro.

L’ambitissimo primo premio da cinque milioni di euro della Lotteria Italia è andato infatti al biglietto P 490672, venduto a Roma, in via Monte Bianco 114; secondo premio, due milioni di euro, al biglietto A 221059, venduto a Senigallia (Ancona); terzo premio, un milione e mezzo di euro, al biglietto G 453096, venduto a Caserta; quarto premio, un milione di euro, al biglietto C 052521, venduto sempre a Roma; quinto premio, da 500 mila euro, al biglietto numero L 323797, venduto a Rezzato (Brescia); sesto premio, 250 mila euro, al biglietto E 097946, venduto a Muggiò (Monza-Brianza).

Un poco di fortuna è piovuta anche sulla Bergamasca. Tra i cinquanta tagliandi vincenti di seconda categoria ci sono infatti il numero N 196316, venduto a Bergamo, e il numero M 379261, venduto a Orio al Serio: si aggiudicano ciascuno 50 mila euro.

La Lotteria Italia chiude così per il secondo anno consecutivo con un segno positivo. Secondo quanto apprende Agipronews (Agenzia di stampa giochi e scommesse), i biglietti staccati nell’edizione 2014 sono stati 7.656.8408 milioni (per una raccolta di circa 38.284.200 milioni di euro), il 2,5% in più rispetto ai 7,6 milioni della scorsa edizione.

Restano comunque lontani i tempi in cui le vendite raggiungevano e superavano i 30 milioni di biglietti, negli anni ’80 e ’90, con la cifra record fatta registrare nel 1988 con 37,4 milioni di tagliandi staccati. Nell’ultima edizione, in media, su una popolazione di cinquanta milioni di maggiorenni, è stato venduto un biglietto ogni 6 persone, contro l’1,3 degli anni d’oro.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 7 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA