Meteo, settimana a due volti «Ma l’inverno è ancora lontano»

Meteo, settimana a due volti
«Ma l’inverno è ancora lontano»

«Alta pressione protagonista fino a mercoledì, poi probabile ritorno di qualche pioggia ed un po’ di neve in montagna. L’inverno vero è ancora lontano».

«Al via una settimana dai due volti con un prima parte stabile ed in prevalenza soleggiata ed una seconda più movimenta col ritorno di qualche pioggia e di un po’ di neve in montagna». Lo dice in una nota il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera, che aggiunge: «L’alta pressione continuerà ancora spadroneggiare sul Mediterraneo per qualche altro giorno, poi sarà indebolita dal ritorno delle perturbazioni».

Il tempo fino a mercoledì si presenterà nel complesso stabile e perlopiù soleggiato su gran parte delle nostre regioni, salvo nubi irregolari su Liguria e Nord Ovest per venti umidi da Libeccio; banchi di nebbia saranno altresì presenti nelle zone pianeggianti. Le temperature si manterranno nel complesso gradevoli. L’anticiclone però non è di quelli robusti; un debole sistema nuvoloso transiterà infatti tra mercoledì e giovedì da nord verso sud portando delle nubi irregolari di passaggio e qualche sporadico fenomeno qua e là.

Venerdì qualche pioggia in più ed un po’ di neve in montagna. Questa blanda perturbazione farebbe da apripista all’arrivo di una seconda e che entrerebbe in azione sull’Italia tra venerdì e sabato, con qualche pioggia al Nord e sulle regioni tirreniche e neve sulle Alpi sopra i 1000-1200 metri. Successivamente il peggioramento potrebbe estendersi anche al Sud. Le temperature scenderebbero di qualche grado riportandosi così nelle medie del periodo. «Si tratta ancora di una proiezione da confermare nei prossimi giorni. Nulla di eclatante, l’inverno vero rimane ancora lontano» concludono da 3bmeteo.com.


© RIPRODUZIONE RISERVATA