Si accascia sul volante della sua Panda Un 68enne di Pontida muore a Curno

Si accascia sul volante della sua Panda
Un 68enne di Pontida muore a Curno

Un 68enne di Pontida, Francesco Gioia, è morto sabato 18 luglio a Curno, nel parcheggio di un ristorante in via Buelli 5. Per lui è stato fatale un improvviso malore accusato mentre era in auto.

L’allarme è scattato alle 12,40, quando alcuni passanti hanno notato il 68enne accasciato sul volante della sua Panda 4x4. È stato chiamato il 118, intervenuto con un’automedica e un’ambulanza. Lo staff medico ha tentato di rianimare il 68enne per circa un’ora, ma non c’è stato purtroppo nulla da fare.

Sul posto anche la polizia locale di Curno per i rilievi del caso. Il magistrato di turno ha dato il nulla osta per la rimozione del cadavere che è stato trasportato nella camera mortuaria del cimitero di Curno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA