L’Italia fa la spesa in Francia Campari brinda (e compra) Grand Marnier

L’Italia fa la spesa in Francia
Campari brinda (e compra) Grand Marnier

Si tratta della seconda acquisizione italiana in Francia nel giro di pochi giorni: la scorsa settimana era stata Lavazza ad annunciare di aver rilevato Carte Noire.

Brindisi con il Grand Marnier in casa Campari. La società ha annunciato di aver raggiunto un accordo per rilevare il controllo della francese Société des Produits Marnier Lapostolle S.A (Spml) , fondata nel 1827, e nota per il marchio del cognac aromatizzato all’arancia.

«Grand Marnier si appresta a entrare nel portafoglio di brand a priorità globale del Gruppo Campari rimodellando, rafforzando e arricchendo l l’offerta premiu del Gruppo. Inoltre, il brand consente a Campari di capitalizzare ulteriormente il fenomeno di riscoperta dei cocktail classici, in particolare negli Stati Uniti» fanno sapere dalla Campari.


© RIPRODUZIONE RISERVATA