La Piazzetta a Bergamo nuova birreria-ristorante

La Piazzetta a Bergamo
nuova birreria-ristorante

Con tutti i negozi e locali pubblici che chiudono causa calo dei consumi, fa notizia che ha ripreso a funzionare quello che era il Caffè Bergamo, nella piazzetta tra via Sant’Orsola e via Borfuro, chiuso dall’estate 2013.

Riapre con nuovo nome, nuova tipologia di locale, arredi e attrezzature d’avanguardia. Non più Caffè Bergamo ma birreria-ristorante «La Piazzetta». Nuova ovviamente la gestione, affidata a esperti professionisti che già conducono «Ai Giardini» e il Pub Sant’Orsola, sempre nel centro cittadino.

Fermo restando che «La Piazzetta» dispone di un vasto e accogliente dehors, le pareti e l’arredo interno, nonché le cucine, sono state oggetto di uno studio che ha portato ad un format moderno ed elegante, nel quale dominano i colori del legno e del grigio.
Nell’aria solo musica italiana e sulla parete proiettati vecchi film rigorosamente italiani.

E’ la birreria-ristorante in versione italiana, che a Bergamo mancava e siamo certi che piacerà. Non più di cento posti, di cui 80 al piano terra e 22 in una saletta del seminterrato con un grande unico tavolone. Gli orari di apertura sono quelli del ristorante: 12-15 e 19-23,30, chiuso il lunedì. La cucina è della tradizione gastronomica italiana con piatti di carne e di pesce, lasciando qualche volta mano libera all’inventiva degli chef Orazio Lorenzi e Ornella Gervasoni.

Il menù lo trovate sul tavolo insieme alla matita per segnare i piatti che volete scegliere. Tutti definiti «piccoli piatti» (porzioni non così ridotte come si potrebbe pensare), con prezzo tra i quattro e i sei euro, dando quindi la possibilità di gustare cibi diversi senza spendere troppo. Le abbiamo contate: sono più di 50 proposte, dai panini (le «michette»), ai capitoli delle uova, dei burger, dei formaggi, della polenta, della pasta, della carne, dei salumi, dei dolci, tutti proposti in una serie di abbinamenti e variazioni. Anche il pesce ha il suo breve capitolo: alici marinate e patate lesse; gamberetti in salsa cocktail; insalata di mare alla romagnola; piccolo fritto di calamari. Una formula (questa dei «piccoli piatti») che va bene sia per la pausa di lavoro che per le cene più abbondanti in compagnia.

La Piazzetta punta molto sulle birre, soprattutto quelle artigianali italiane, bergamasche comprese. Sono una ottantina quelle disponibili in bottiglia e alcune altre alla spina. Anche qui si vede la professionalità: l’impianto alla spina è stato realizzato avendo cura che la birra non subisca choc termici e limitando la pressione esercitata nel passaggio dal fusto alla spina. Presto verrà inserita una birra Pils simbolo del locale, una birra tutta italiana dalla formula per ora segreta. Chi non vuole cedere alla seduzione di tante birre può scegliere da una lista di vini, breve ma di qualità.

Per il dopo pranzo o dopo cena ecco una ricca selezione di gin e di tonic, oggi molto di moda. Per il resto prodotti tipici italiani come il Braulio (anche Riserva), il limoncello e le grappe.

Birreria-ristorante La Piazzetta, via Sant’Orsola 5A, Bergamo. Tel. 035.270293.

Su Facebook e al sito www.birreriaitaliana.it
Fotogallery


© RIPRODUZIONE RISERVATA