Da Orio si vola in Portogallo per il centenario di Fatima

Da Orio si vola in Portogallo
per il centenario di Fatima

Nuovi collegamenti operati da Albastar per Oporto e Lisbona : circa 2.300 oi posti disponibili.

Brevivet e Duomo Viaggi, in occasione del primo centenario delle apparizioni della Madonna a Fatima, presentano in un progetto congiunto i nuovi collegamenti aerei operati da AlbaStar per raggiungere Lisbona e Oporto direttamente dall’aeroporto di Orio al Serio. Nei periodi dal 20 aprile al 4 giugno e dal 28 agosto al 14 settembre, ogni lunedì verrà operato il volo diretto per Lisbona e ogni giovedì il volo diretto per Oporto, per un totale di 14 partenze e di circa 2300 posti disponibili. I voli charter con Albastar andranno a integrare la programmazione di tutta la stagione realizzata con voli di linea.

La conferenza stampa di presentazione dei voli

La conferenza stampa di presentazione dei voli

Brevivet e Duomo Viaggi, leader nel Nord Italia per l’organizzazione di pellegrinaggi, propongono soggiorni di quattro giorni (da lunedì a giovedì) e di cinque giorni (da giovedì a lunedì), con arrivi e partenze alternati sugli aeroporti di Lisbona e Oporto. Pellegrinaggi e viaggi culturali studiati per il centenario alla scoperta dei luoghi più significativi del messaggio di Fatima e delle innumerevoli meraviglie che il Portogallo regala agli occhi ed al cuore dei suoi visitatori. Alcuni itinerari prevedono le visite anche alle incantevoli cittadine medievali di Obidos, Sintra, Coimbra, ai monasteri di Batalha e Alcobaça, a Cabo de Roca punto più occidentale dell’Europa continentale, al villaggio di pescatori di Nazarè, oltre a giornate dedicate alla scoperta della città di Lisbona. Non ultimo un itinerario che da Fatima giunge a Santiago de Compostela percorrendo il cammino portoghese. In tutte le partenze è garantita la presenza di un accompagnatore a disposizione per tutta la durata del viaggio.

I voli saranno operati con aeromobili Boeing 737-400 della flotta di AlbaStar, configurati con 170 posti in classe unica e grazie a comode partenze programmate alle ore 12 locali, Brevivet e Duomo Viaggi hanno voluto rendere accessibile il collegamento anche a passeggeri provenienti da tutto il nord Italia. Una scelta che Sacbo, società che gestisce l’aeroporto di Orio al Serio, accoglie con soddisfazione, vedendo riconosciuta dai primari operatori del turismo religioso, con cui esiste un rapporto lungo e consolidato di collaborazione, la capacità dello scalo di rispondere alle esigenze operative e logistiche e garantire un’elevata qualità dei servizi di assistenza ai passeggeri e alla compagnia aerea.


© RIPRODUZIONE RISERVATA