Domenica 15 Novembre 2009

Vieri è in Brasile: nasce il giallo
In quale squadra giocherà?

Il trasferimento di Christian Vieri nel campionato brasiliano rischia di diventare un giallo. Secondo il sito «globoesporte.com» il 36enne ex attaccante di Inter, Lazio, Juventus e Milan è atterrato in mattinata all'aeroporto «Galeao» di Rio de Janeiro per definire gli ultimi dettagli dell'accordo che dovrebbe portarlo a indossare la maglia del Boavista con un contratto di 50 mila dollari al mese.

Tra le condizioni previste anche un appartamento di fronte alla spiaggia e un'auto con autista al seguito. «Globoesporte» riporta anche una fotografia che ritrae il bomber in compagnia della fidanzata Melissa Satta e dell'agente Franck Assuncao al loro arrivo in Brasile ma proprio su questo dettaglio nasce il «giallo»: la stessa foto viene riportata dal sito del Botafogo-SP, squadra che per prima ha intavolato una trattativa con Vieri e secondo cui l'arrivo dell'attaccante a Rio è legato proprio al suo approdo al club presieduto da Luiz Pereira.

Secondo il Botafogo la foto sarebbe stata inviata via email da Assuncao, il quale nella missiva avrebbe spiegato che «in settimana» saranno a Ribeirao Preto (città del Botafogo) per definire gli ultimi dettagli dell'accordo. L'agente di Vieri avrebbe anche negato qualsiasi contatto tra l'attaccante e il Boavista.

Il sito del Botafogo riporta anche le parole del presidente Luiz Pereira: «Abbiamo chiarito tutto con Franck - spiega -, il quale ci ha assicurato che Vieri arriverà a Ribeirao Preto». Comunque sia, Boavista e Botafogo (non quello famoso) sono squadre minori del calcio brasiliano. Ma Vieri avrà modo di divertirsi in Brasile.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata