Sabato 01 Settembre 2012

Il Memorial Fardelli a Rogno
Domenica sfida a cronometro

Sono stati effettuati venerdì sera 31 agosto i sorteggi per stilare gli ordini di partenza delle varie prove e delle varie categorie che domenica 2 settembre, a Rogno, caratterizzeranno l'8° Memorial Davide Fardelli, importante appuntamento internazionale dedicato alle cronometro.

Le prime a partire saranno le donne alle 9. A Chiara Perini della Molinello-Footon Servetto l'onere e l'onore di aprire la manifestazione. Sarà infatti lei la prima atleta a scattare dalla pedana di lancio. Concentrate nel finale le favorite Wackermann, Maffeis, Rossetti, Licata con la campionessa italiana della specialità Silvia Persico che scatterà alle 9,19.

Alle 9,40 il primo allievo a partire sarà Giorgio Bonomelli del Team Barblanco. Chiuderanno la serie delle partenze Baretto, Plevani Rostovtsev, Cretti e il tricolore Filippo Ganna alle 9,58.

Aprirà la serie di partenze delle donne junior la campionessa europea della corsa a punti Arianna Fidanza (Eurotarget TX Active). Chiuderanno Sanguineti, la svizzera Baur e infine la campionessa italiana Stella Riverditi alle 11,02.

La prima batteria degli juniores scatterà alle 11,40 con Cristian Marsegaglia della Aspiratori Otelli, da tenere d'occhio soprattutto Filippo Rudi (Contri) e Alberto Di Ruscio (Giorgi). Alle 12,20 lo svizzero Lorenzo Delcò aprirà la seconda batteria che sarà poi chiusa dal tricolore Nicola Da Dalt (Cieffe).

La kazaka Rimma Luchshenko (Be Pink) aprirà la competizione delle donne élite alle 13,40, mentre la vicecampionessa d'Austria Martina Ritter chiuderà la prima batteria (13,47), preceduta dall'unica italiana in gara Susanna Zorzi (13,46). La svizzera Nicole Hanselmann (Bigla) alle 14,35 aprirà la seconda batteria chiusa poi dalla campionessa d'Austria a cronometro Jacqueline Hahn.

Infine la più attesa, la prove degli élite e under 23. Sarà Diego Florio (Generali) ad aprire la competizione alle 15,30 con la prima batteria di partenze che sarà chiusa dal campione d'Oceania Damien Howson (15,38). Eric Timothy Sheppard (Generali) darà il là alla seconda batteria che si chiuderà con la partenza alle 16,22 del campione russo e vincitore della passata edizione del Fardelli Anton Vorobyev (Itera?Katusha) e poi alle 16,23 con il campione italiano Under 23 Massimo Coledan (Trevigiani).

m.sanfilippo

© riproduzione riservata