«Io cancellato da Gasperini» Su L’Eco intervista a Dramé

«Io cancellato da Gasperini»
Su L’Eco intervista a Dramé

Dramé in estate ha lasciato anche la Spal e ora cerca squadra: «Sono stato accusato di non voler recuperare da un infortunio, non era vero».

Gasp contro Semplici? Oh, là là, mais c’est facile», rispolvera la madre lingua Boukary Dramé per giocare in anticipo da freschissimo doppio ex, passando inosservato, Spal-Atalanta, il monday night della quarta giornata. Gasperini e Semplici, i suoi ultimi allenatori in Italia. Proveniente dal Chievo, dopo un’ottantina di presenze nel Paris Saint Germain (ma non quello potentissimo di adesso). A gennaio 2018, via dall’Atalanta (63 partite), insieme a Kurtic, destinazione Ferrara. A maggio 2018, via pure dalla Spal (solo 5 gare). L’esterno mancino, francese, 33 anni, naturalizzato senegalese (13 presenze in Nazionale), risponde al telefono fisso (una vera rarità, ormai) da Villepinte, sobborgo parigino, dove attende buone nuove.

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 14 settembre 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA