Piove anche... dentro il treno - Foto/Video Mattinata bagnata sul Bergamo-Milano

Piove anche... dentro il treno - Foto/Video
Mattinata bagnata sul Bergamo-Milano

Se purtroppo ormai non è più una notizia quella dei treni in ritardo, è decisamente degna di nota la situazione di lunedì mattina per i pendolari che hanno preso il treno 2606 da per Milano, delle 7.35.

«Il problema questa volta non sono i 15 minuti di ritardo» ironizza un pendolare. La notizia è lo spettacolo sconcertante di una intera carrozza del treno delle 7.35 da Bergamo verso Milano. E non si tratta di acqua entrata da un finestrino lasciato aperto, anzi. «I finestrini erano chiusi e il riscaldamento acceso con un caldo incredibile - spiega un lettore che ci invia le foto -. Siamo saliti e l’acqua era ovunque, con perdite dal tetto del vagone. Abbiamo cercato un controllore per segnalare la situazione e il vagone inaccessibile: non abbiamo trovato nessuno».

Il problema è che questa non sarebbe stata nella mattinata l’unica carrozza inagibile: «Una situazione imbarazzante, con i pendolari stipati, in piedi». Almeno c’è chi sorride e canticchia «Le mille bolle blu»: «Non ci resta che sorridere, per non piangere» scrivono ancora i pendolari.


© RIPRODUZIONE RISERVATA