Scuole superiori, licei sempre in testa Su «L’Eco» le scelte dei bergamaschi

Scuole superiori, licei sempre in testa
Su «L’Eco» le scelte dei bergamaschi

Come ogni anno la Provincia ha raccolto i dati che raccontano le scelte di indirizzo dei ragazzi che a gennaio si sono iscritti in prima superiore, ma anche tutti i numeri che spiegano quali sono i percorsi che hanno la maggiore correlazione con il mondo del lavoro e con quello universitario.

Gli studenti bergamaschi preferiscono il liceo scientifico, opzione scienze applicate, o il percorso tecnico di Amministrazione finanza e marketing. Ma non solo. Nell’anno scolastico alle porte saranno 11.162 gli iscritti della provincia di Bergamo alle scuole superiori, di cui l’82,86% nelle istituzioni statali e il 17,14% in quelle formative. Rispetto allo scorso anno si registra un lieve decremento, in particolar modo nelle istituzioni formative. I percorsi che riscuotono il maggior gradimento sono i licei con 4.305 iscritti, anche se in calo rispetto al passato (-1,42%), seguono i tecnici.

Interessante anche il collegamento tra i percorsi scelti e la loro correlazione con il mondo del lavoro e con quello universitario.

Tutta l’analisi acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 6 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA