Via alla mostra «India nel cuore» 25 anni d’amore per i bambini

Via alla mostra «India nel cuore»
25 anni d’amore per i bambini

Domenica 2 dicembre è stata inaugurata nel suggestivo spazio dell’ex carcere di Sant’Agata la mostra fotografica “L’India nel Cuore” per celebrare l’operato dell’associazione umanitaria Missione Calcutta Onlus che, 25 anni fa, su consiglio di Madre Teresa, scelse di scolarizzare i figli dei “più poveri fra i poveri”.

Fu proprio la piccola grande suora macedone, oggi Santa Teresa di Calcutta, a indicare alla fondatrice dell’associazione, Hélène Ehret, la strada da seguire: quella delle adozioni a distanza dei bambini in età scolare perché imparassero a leggere e scrivere per uscire dal tunnel dell’analfabetismo al quale li condannava la loro condizione sociale, perché avessero un domani più degno. Dal 1992, grazie al programma di adozioni generosamente sostenuto da migliaia di benefattori, Missione Calcutta ONLUS ha scolarizzato, curato, nutrito e formato 8287 ragazze e ragazzi e, viaggiando ogni anno nel grande paese, ha costruito centinaia di pozzi, case, cliniche e scuole su tutto il territorio indiano. “L’India nel Cuore” racchiude 25 anni di dolore e speranza, di sfide perse e vinte, di traguardi e sorrisi sempre a fianco degli ultimi della terra.

La mostra, inaugurata dalla Presidente Hélène Ehret e sostenuta dai suoi collaboratori, è un omaggio ai poveri e un ringraziamento a tutti coloro che li sostengono con ininterrotta generosità e passione. Le immagini dei volti, dei luoghi, dei bambini in adozione sono di Damiano Frosio che a febbraio 2017 ha condiviso il viaggio annuale di Missione Calcutta con Gianluca Rota che le ha stampate su tela : per entrambi è stato il primo incontro con l’India, e al rientro hanno deciso di realizzare l’esposizione che resterà aperta fino a domenica 10 dicembre presso l’ex carcere di Sant’Agata a Bergamo Alta, messo a disposizione dall’associazione culturale MAITE . Hanno partecipato all’inaugurazione Davide Casati, Sindaco di Scanzorosciate, comune di residenza dell’associazione, e una delegazione della Scuola dell’Infanzia “Maria Gritti Zilioli” di Nembro, che da sempre sostengono l’opera di Missione Calcutta Onlus: che donerà a queste istituzioni due tele esposte. I proventi della mostra saranno devoluti al centro Shanti Nilayam che accoglie, cura e istruisce cinquanta bambini sieropositivi, orfani e abbandonati, nella regione indiana di Hyderabad.

Orari di apertura: da lunedì 4 a giovedì 7 dalle ore 15 alle 19; da venerdì 8 a domenica 10 dalle 10 alle 19.

© RIPRODUZIONE RISERVATA