Partenza: dalle 5,30 a chissà quando Passeggeri inferociti a Orio con Mistral

Partenza: dalle 5,30 a chissà quando
Passeggeri inferociti a Orio con Mistral

Un centinaio di passeggeri inferociti, domenica 10 luglio, a Orio al Serio per un volo saltato: ci riferiamo al volo M4 3471 della Mistral Air con destinazione Salonicco, in Grecia.

Il volo era originariamente programmato alle 5,30 del mattino, per cui i passeggeri sono arrivati nello scalo bergamasco in piena notte, circa alle 3,30. Una prima doccia fredda: spostamento a mezzogiorno. E invece la lunga attesa si è rivelata vana perché verso le 13 c’è stato l’annuncio che l’aereo per Salonicco domenica non decollerà e non si sa nemmeno se ci sarà lunedì 11. Esasperati i passeggeri che naturalmente non si sono accontentati dell’hotel messo a disposizione della compagnia aerea.

Maxi ritardo, poi il volo oggi è stato cancellato

Maxi ritardo, poi il volo oggi è stato cancellato

Ricordiamo che la Mistral Air è una compagnia aerea pubblica con sede a Roma, proprietà di Poste italiane, il cui socio di maggioranza è il Ministero dell’economia e delle finanze. La compagnia svolge principalmente attività charter e cargo.

Un aereo della Mistral Air

Un aereo della Mistral Air


© RIPRODUZIONE RISERVATA