Quanto un gesto di aiuto diventa notizia «Grazie a quei due uomini a Oriocenter»

Quanto un gesto di aiuto diventa notizia
«Grazie a quei due uomini a Oriocenter»

Un malore improvviso e il bisogno di essere aiutati. Un figlio ringrazia da parte dei genitori chi, in un pomeriggio qualunque, ha avuto il tempo e l’umanità di dare una mano.

«Mi chiamo Mirko e desidero chiedere di pubblicare questo messaggio per ringraziare pubblicamente le persone che martedì pomeriggio hanno soccorso ed aiutato i miei genitori in difficoltà» inizia così il messaggio.

L’episodio è accaduto nel parcheggio del centro commerciale Oriocenter: «Li ringrazio di cuore per la grande umanità che hanno dimostrato e per la pazienza nel capire lo stato d’animo della mia mamma sotto choc. Ringrazio il ragazzo di colore che ha chiamato i soccorsi ed la coppia di signori che hanno, spendendo il loro tempo, aspettato mio zio per ritirare la macchina di mio padre mentre veniva portato in ambulanza in pronto soccorso».

Una volta tanto un messaggio che vuole die grazie e che racconta un piccolo fatto che scalda i cuori: una volta tanto la notizia è il grazie per un gesto umano. «È bello sapere di poter contare ancora su tanta gente di cuore» conclude Mirko, ringraziando da parte della sua famiglia.

.


© RIPRODUZIONE RISERVATA