Lega, comode rate
salvano la politica

Dunque la Lega risarcirà i 49 milioni richiesti dalla Procura di Genova per truffa ai danni dello Stato, ma lo potrà fare – previo un anticipo di tre milioni - in 456 comode rate da 100 mila euro a bimestre, senza interessi. A pagare saranno i parlamentari del Carroccio, che si autotasseranno. Non si sa cosa avverrà dopo i cinque anni di legislatura, nel malaugurato caso – Dio non voglia – che i parlamentari dovessero diminuire.

Lega, comode rate     salvano la politica

In 76 anni, il periodo della maxi rateizzazione, ci stanno infatti 15 legislature. Il concordato tra il Carroccio e i pubblici ministeri di Genova, che indagano sulla frode che sarebbe stata perpetrata tra il 2008 e il 2010, naturalmente ha suscitato reazioni altalenanti tra lo sdegno e il sarcasmo, non senza punte di ilarità fantozziana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA