La guerra del poeta A Teatro Vivo

La guerra del poeta
A Teatro Vivo

«Il Teatro Vivo 2017» presenta «La guerra del poeta» e a seguire «La umana commedia di Arlecchino».

A partire dalle 17 spettacolo-dimostrazione con Claudia Contin Arlecchino e regia di Ferruccio Merisi. “La Guerra del Poeta” sviluppa e porta a compimento un nodo tematico ed una invenzione espressiva già toccati nei precedenti lavori della compagnia: là dove i due grandi artisti, Schiele ed Ungaretti, nemici per casualità storica, sono riuniti in un corpo unico, con la gestualità dell’uno e la parola dell’altro; un corpo unico, squassato da grandi domande e grandi consapevolezze sulla necessità della violenza. A seguire presentazione del libro di Claudia Contin Arlecchino (Casa editrice Forme Libere, 2017). Ancora oggi la figura di Arlecchino è avvolta nel mistero apparentemente contraddittorio della sua antichità e della sua attualità. Claudia Contin Arlecchino raccoglie queste divine o inferiche eredità di saltimbanco, portando sulle scene del suo teatro la capacità di Arlecchino di leggere ogni aspetto della realtà come una sana e indispensabile umana commedia. In questo divertente racconto iconografico e teatrale, l’autrice ci svela i segreti messaggi contenuti nelle antiche incisioni che l’hanno ispirata nel suo mestiere.

L’autrice racconta anche le storie e i progetti di quegli artisti che, tra il XX e il XXI secolo, nello scegliere Arlecchino come modello o come ispirazione, hanno contribuito a creare una nuova iconografia contemporanea arlecchinesca con “Ritratti d’arte del primo Arlecchino donna”. Claudia Contin Arlecchino è autrice, attrice, regista e artista figurativo, conosciuta in tutto il mondo come prima donna ad interpretare il carattere maschile di Arlecchino sin dal 1987. Ha pubblicato numerosi testi teatrali, saggi e ricerche di antropologia teatrale, tradotti in varie lingue. Ha fondato nel 1990 col regista Ferruccio Merisi, la “Scuola Sperimentale dell’Attore” a Pordenone e dal 1997 è co-direttore artistico del festival annuale internazionale “L’Arlecchino Errante”. Nel 2007 ha fondato il laboratorio d’arte e artigianato “Porto Arlecchino”, in collaborazione col grafico, fotografo e musicista Luca Fantinutti. Ingresso gratuito Bergamo Monastero del Carmine, sede TTB via Colleoni, 21. Domenica 5 novembre 17. www.teatrotascabile.org Email: info@teatrotascabile.org

Tutti gli appuntamenti di domenica 5 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA In collaborazione con Bergamo Avvenimenti