Vidalengo, tragico volo dalla moto
Muore un operaio di Caravaggio

È un operaio di Caravaggio la vittima del tragico schianto avvenuto nella notte nella Bassa Bergamasca. La tragedia si è consumata attorno alle 4 del mattino di domenica lungo la ex provinciale fra Caravaggio e Vidalengo.

Vidalengo, tragico volo dalla moto Muore un operaio di Caravaggio

È un operaio di Caravaggio la vittima del tragico schianto avvenuto nella notte nella Bassa Bergamasca. La tragedia si è consumata attorno alle 4 del mattino di domenica lungo la ex provinciale fra Caravaggio e Vidalengo.

Roberto Lorini - 33enne di Caravaggio - era in sella a uno scooter di grossa cilindrata. Ancora sconosciuta la dinamica dei fatti anche se - da una prima sommaria ricostruzione da parte dei carabinieri di Treviglio, giunti sul posto - pare che il motociclista abbia ad un certo punto perso il controllo della moto e sia caduto rovinosamente a terra battendo il capo.

Inutili i soccorsi, l’uomo è deceduto subito dopo. Secondo quanto si è appreso, stava tornando a casa dopo una grigliata con amici. Da tempo Roberto Lorini si era trasferito a Caravaggio, dove viveva da solo: la famiglia invece è di Vidalengo.

I parenti ora aspettano che i carabinieri esaminino i filmati delle telecamere: poco prima del luogo dell’incidente c’è un incrocio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA