Lunedì 17 Marzo 2014

«Chiara era brava e riservata»

La sua passione? Gli animali

Chiara Pirola

«Una bravissima ragazza, riservata, tranquilla, di cui serberò sempre un bellissimo ricordo. Quando me l’hanno detto non riuscivo a crederci». A parlare è Domenico Micheli, ex compagno di classe dell’Alberghiero di San Pellegrino Terme.

«Era una brava ragazza – racconta ancora scossa Camilla Micheli, amica e collega – aveva una grande passione per cani e gatti, li postava sempre anche su Facebook. Giusto la scorsa settimana l’ho vista a San Pellegrino mentre passeggiava. Era un passatempo che amava e spesso la si incontrava con la zia o con il cane. Ho avuto anche occasione di lavorare gomito a gomito con lei ed era una cameriera molto brava, solerte: lavorava tanto e bene. La sua migliora amica è da qualche tempo di Australia, sono molto legate e rimarrà di sicuro sconvolta quando le daranno la notizia».

«Ora il cielo ha una stella in più, hai raggiunto la tua mamma. Ti ricorderemo con il sorriso» scrive Francesca sulla sua pagina Facebook.

«Oggi pomeriggio ho ricevuto una telefonata che non avrei mai voluto ricevere» spiega Flora, che con il marito Pol gestisce la pizzeria Orizzonte a San Pellegrino Terme, dove lavorava Chiara nel fine settimana. Appena saputo del fatto si è precipitata sul posto a San Giovanni Bianco.

«Sono stata contattata dai famigliari di Chiara che mi avvisavano di quanto successo poche ore prima. Oggi (ieri per chi legge, ndr) è domenica e stasera Chiara si sarebbe dovuta presentare per il lavoro in pizzeria. Siamo rimasti tutti sconvolti qui. Se c’era un persona buona quella è proprio Chiara. Non è una frase di circostanza, è la verità. Lavorava da noi da circa quattro e si era fatta apprezzare da noi, dalle colleghe e dai clienti per la bravura: era una bella ragazza, carina, fine. Non riuscivo davvero a credere alle mie orecchie mentre mi raccontavano quanto è successo».

I funerali martedì 18 alle 15 nella parrocchiale di S.Giovanni Bianco.

© riproduzione riservata