«Lotta alla sedentarietà»
Aderisce una schiera di vip

Anche i volti noti di Bergamo hanno deciso di sostenere l’iniziativa di SportPiù «Muoviamoci insieme. Lotta alla sedentarietà» che, promuovendo la cultura dell’attività fisica attraverso la vendita di coupon per l’accesso in palestra, vuole contrastare l’insorgenza di malattie gravi, comprese quelle tumorali.

«Lotta alla sedentarietà» Aderisce una schiera di vip
Roby Facchinetti
(Foto di Gian Vittorio Frau)

Anche i volti noti di Bergamo hanno deciso di sostenere l’iniziativa di SportPiù «Muoviamoci insieme. Lotta alla sedentarietà» che, promuovendo la cultura dell’attività fisica attraverso la vendita di coupon per l’accesso in palestra, vuole contrastare l’insorgenza di malattie gravi, comprese quelle tumorali.

Nei giorni scorsi sono scesi in campo il mister Emiliano Mondonico e Giuliana D’Ambrosio e sono già stati venduti 300 tagliandi, ora è la volta di Roby Facchinetti: «Iniziative come questa sono intelligenti – dice – perché consentono di migliorare la qualità della vita e pensare alla prevenzione. Con pochi euro si acquistano alcuni giorni di palestra ed è un modo semplice per avvicinarsi allo sport. Purtroppo viviamo in un mondo che invece ci allontana, bisogna avere più attenzione per se stessi». Il frontman dei Pooh, che ama il calcio, fare lunghe passeggiate alla ciclabile di via Baioni e il fitness in palestra, invita tutti i bergamaschi a partecipare a «Muoviamoci insieme»: «Mi raccomando fatelo, è importante pensare al proprio fisico perché può salvarci la vita. E la solidarietà è altrettanto importante».

Mister Stefano Colantuono aderisce e lo ho fatto sapere attraverso un video: «Anche io sostengo il progetto, fatelo anche voi, è molto importante». Si associa il giocatore Luca Cigarini: «Noi che viviamo di sport sappiamo bene quanto sia importante prendersi cura del proprio benessere. L’attività fisica è fondamentale per stare bene e soprattutto per prevenire e curare molte malattie. Per questo sono felice di sostenere questa iniziativa, è un ottimo modo per avvicinarsi ad uno stile di vita più sano, aiutando allo stesso tempo chi ne ha bisogno».

Guarda anche il video di capitan Bellini

© RIPRODUZIONE RISERVATA