Lunedì 22 Settembre 2014

Sconti della benzina del 40%?

Adiconsum: attenzione alle truffe

Il volantino della truffa

Un volantino e un bollettino precompilato che promettono roboanti sconti sulla benzina, anche del 40 per cento. Un sogno? Una truffa vera e propria che segnala Adiconsum.

Sono infatti molti i consumatori che si rivolgono agli sportelli dell’associazione dei consumatori per chiedere informazioni su un volantino della Bank Of Fuel che hanno ricevuto a casa, con tanto di bollettino precompilato allegato e che «promette» sconti del 40% sul carburante, attraverso una carta prepagata, utilizzabile in tutti i distributori italiani.

La carta ha tagli di diverso valore che vanno da 99 a 299 euro e sarebbe un’offerta davvero allettante, ma «troppo bella per essere vera» sottolinea Eddy Locati, segretario generale dell’associazione a difesa dei consumatori della Cisl di Bergamo.


«L’Azienda che lo propone ha sede a Savona e i suoi titolari sono ora accusati di tentata truffa per aver creato delle false carte di credito per fare benzina, tra l’altro pare con il logo Mastercard, che è stata tra le prime a far nascere dubbi, chiarendo che non intrattiene alcun tipo di relazione commerciale o economica con detta Società». Ora il sito della Bank Of Fuel è stato oscurato dalla Procura della repubblica presso il Tribunale di Savona e sezione polizia postale e delle comunicazioni di Savona.

«È ovvio – conclude Locati - che invitiamo a non proceder all’acquisto della carta carburante, in attesa di quanto stabilirà il Tribunale, mentre se qualcuno l’avesse già fatto, riscontrando la non corrispondenza a quanto promesso, deve immediatamente contestare il tutto, se vuole, anche con la nostra assistenza».

© riproduzione riservata