Droga sotto il tappetino dell’auto Sarnico, arrestato 31enne  in riva al lago

Droga sotto il tappetino dell’auto
Sarnico, arrestato 31enne in riva al lago

I militari della Stazione Carabinieri di Sarnico hanno arrestato un uomo 31enne, cittadino albanese, che aveva nascosto la sostanza stupefacente sotto il tappetino della propria auto.

Verso le 18.00 di mercoledì, in riva al lago a Sarnico, i militari della locale Stazione Carabinieri, impegnati in un mirato servizio antidroga, sono stati insospettiti dall’atteggiamento guardingo di un giovane che si trovava all’interno della propria auto, Fiat Tipo, in sosta nel parcheggio pubblico adiacente al Lido Nettuno. Fermato e sottoposto a perquisizione, l’uomo veniva trovato in possesso di 12 involucri termosaldati contenenti circa 7 grammi di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, che lo stesso aveva occultato sotto il tappetino posteriore, nonché della somma in contanti di 500 euro ritenuta provento dell’attività illecita. La successiva perquisizione domiciliare, eseguita presso la sua abitazione a Predore, ha permesso di rinvenire ulteriori 200 euro in contanti e numerose schede telefoniche verosimilmente utilizzate per l’attività illecita.

Al termine dell’attività, il giovane, di origini albanesi, è stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti e trattenuto presso la Compagnia Carabinieri di Bergamo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA