Scalo ferroviario, nascosto in una buca
Arrestato 36enne: con sè dosi di cocaina

Era in una buca di calcestruzzo, utilizzata in passato per la manutenzione dei convogli ferroviari. Lo hanno individuato lì i poliziotti del posto di polizia ferroviaria di Bergamo, durante un controllo in stazione.

Scalo ferroviario, nascosto in una buca Arrestato 36enne: con sè dosi di cocaina

L’uomo, un cittadino tunisino di 36 anni, è stato arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio. Lo straniero, pregiudicato e senza fissa dimora, si trovava nella buca con un’altra eprsona. Alla vista degli agenti, i due hanno tentato di scappare: se il compagno è riuscito a fuggire scavalcando una recinzione, il 36enne è stato bloccato dagli agenti.

Prima ha però gettato un involucro che conteneva cocaina e banconote di piccolo taglio ritenute provento dell’illecita attività , oltre a un telefono cellulare. L’uomo è stato arrestato e sarà processato per direttissima venerdì 11 agosto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA