Scontri dopo Atalanta-Inter - Video  Assolto il decimo ultrà a processo

Scontri dopo Atalanta-Inter - Video
Assolto il decimo ultrà a processo

Si è concluso il processo a Giulio Bocchi con l’assoluzione, era l’unico che non aveva fatto richiesta del rito abbreviato. Gli altri 9 sono, invece, stati condannati.

Assolto per non aver commesso il fatto. È questa la decisione del Tribunale presieduto dal giudice Antonella Bertoja nei confronti di Giulio Bocchi, l’ultrà atalantino arrestato dopo Atalanta-Inter del 16 gennaio 2016. L’accusa verso di lui e di altri nove supporter era quella di aver partecipato a scontri con le forze dell’ordine dopo il match.

Durante il processo a Giulio Bocchi, 23 anni, di Crema, uno dei 10 tifosi atalantini arrestati, 8 sono stati condannati in abbreviato, uno ha patteggiato; il cremasco è l’unico che ha scelto il rito ordinario.


© RIPRODUZIONE RISERVATA