Lunedì 11 Agosto 2014

Cristina d’Avena fa il pieno

Applausi di bimbi, genitori e nonni

Il concerto di Cristina d'Avena a Leolandia

Tornare a casa senza canticchiare le sigle dei cartoni animati? Impossibile dopo aver ascoltato le sigle più famose dei cartoni animati cantate Cristina d’Avena dal vivo, sul palcoscenico allestito nel parco divertimenti Leolandia, nella suggestiva cornice di Minitalia.

Solare, spiritosa e dalla voce cristallina, Cristina d’Avena ha regalato sabato sera una carica di energia e di sorrisi ad almeno tre diverse generazioni. Sì, perché le prime file sotto il palcoscenico erano riservate ai bambini, appena dietro si sono appostati i loro genitori, a loro volta accompagnati dai «nonni».

Tutti lì, emozionati come non mai, per riascoltare la canzoni dei cartoni animati di oggi, come «I Puffi» e Doraemon, ma anche le sigle che hanno accompagnato l’infanzia di più di una generazione, come «Kiss me Licia», «Occhi di gatto», «Denver» e «Mila e Shiro».

Un viaggio nel passato con una voce instancabile che ha festeggiato più di trent’anni di carriera con alle spalle quasi 700 canzoni incise, cinque dischi di platino, un disco d’oro ed un totale di oltre sei milioni di copie vendute.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola l’11 agosto

© riproduzione riservata