Un filosofo e un fabbro sul palco BergamoScienza esplora i suoni

Un filosofo e un fabbro sul palco
BergamoScienza esplora i suoni

Tutto cominciò dalle indagini di Pitagora riguardo alla natura del suono: ne è nato uno spettacolo teatrale per scoprire l’incredibile fascino del legame fra musica e matematica.

Presso l’Auditorium di piazza della Libertà, nella mattinata di lunedì, i ragazzi delle scuole superiori hanno assistito a una rappresentazione divertente e coinvolgente: sul palco un filosofo (Giorgio Pinai) e un fabbro (Mirko Revoyera) hanno esplorano i segreti del suono e delle combinazioni armoniche, utilizzando martello, incudine, tubi e una cornamusa e facendo partecipare i ragazzi a esperimenti musicali unici, per scoprire la profonda relazione fra musica e matematica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA