Via Tiraboschi, musica a cielo aperto Sabato il jazz invade via Tiraboschi

Via Tiraboschi, musica a cielo aperto
Sabato il jazz invade via Tiraboschi

L’onda lunga delle manifestazioni di fine estate ha contagiato i negozi del centro di Bergamo e così, con la complicità del CDpM e dei suoi giovani talenti jazzistici, anche via Tiraboschi si anima sabato 1° ottobre dalle 17 alle 21 con l’iniziativa Jazz, fashion and food.

La cultura musicale si fonde con quella della moda e del cibo grazie all’intraprendenza di Calze e compagnia bella, Biffi Boutique, La Taverna Valtellinese, l’Hotel Arli, il ristorante La Delizia e il Caffè 035. È così alcuni angoli, giardini, dehors e passaggi del centro si trasformano per un giorno in uno spazio concertistico all’aperto per la gioia dei passanti e dei negozi promotori che rimarranno aperti fino alle ore 21.

L’eccellenza musicale del jazz di casa nostra si è subito intrecciata con la qualità del food di alcuni ristoranti storici e l’eleganza dei negozi più alla moda di via Tiraboschi in un mix intrigante di imprenditoria e creatività. Nello spazio antistante la Taverna Valtellinese e Calze e compagnia bella suonerà il trio assortito dalla vocalist Elena Biagioni, dal chitarrista Michele Gentilini e dal sassofonista Marco Scotti. Nel passaggio Seghezzi tra Biffi boutique e 035 Caffè si esibirà il Carmina trio con Thomas e Simone Pagani, chitarra e basso, Gionata Giardina, batteria mentre nel dehor del ristorante La Delizia e dell’Hotel Arli sarà in scena Marilla Talarico, voce Ermanno Novali, piano e Matteo Milesi, cajon. La manifestazione si avvale del patrocinio del Comune di Bergamo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA