Bocconi avvelenati a Torre Boldone Due cani intossicati, lanciata l’allerta

Bocconi avvelenati a Torre Boldone
Due cani intossicati, lanciata l’allerta

Nuovo caso di bocconi avvelenati in provincia di Bergamo. L’allarme è stato lanciato a Torre Boldone dopo l’intossicazione di due cani che hanno ingerito i bocconi nel parco di via San Vincenzo de Paoli.

Su Facebook è stato lanciato un appello per mettere in guardia i padroni dei cani: «Attenzione nel parco di via San Vincenzo de Paoli a Torre Boldone trovati bocconi avvelenati, già due casi di avvelenamento. CONDIVIDETE PER PIACERE».

Da anni a Torre Boldone si verificano questi reati. L’amministrazione ha più volte cercato di risalire ai responsabili. L’ultima comunicazione del Comune risale a gennaio di quest’anno: «Purtroppo questi bocconi avvelenati hanno trovato più volte destinatari con conseguenze mortali. L’Amministrazione chiede a tutti i cittadini collaborazione nel segnalare tempestivamente alle autorità competenti qualsiasi fatto che possa aiutare ad individuare chi colpisce vigliaccamente i nostri amati animali e noi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA