Papà di 30 anni morto nell’incidente Due persone indagate dopo la tragedia

Papà di 30 anni morto nell’incidente
Due persone indagate dopo la tragedia

La Procura di Bergamo ha aperto un’inchiesta per omicidio stradale sull’incidente accaduto martedì sull’Asse interurbano a Seriate e costato la vita un 30enne egiziano.

Nel registro degli indagati sono finiti il conducente del furgone su cui viaggiava la vittima e l’autista del camion tamponato dal furgone dopo aver a sua volta tamponato un camioncino della Provincia che faceva da scudo a un trattore impegnato nel taglio dell’erba sul lato destro della carreggiata. La polizia stradale di Bergamo, che svolge le indagini coordinate dal pm Giancarlo Mancusi, ha accertato che il conducente del furgone aveva un tasso alcolemico di 0,34%, non penalmente rilevante (si parte dallo 0,8% in su), ma che potrebbe comportare sanzioni amministrative.

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 30 agosto 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA