Mercoledì 05 Gennaio 2011

Cade un blocco di cemento:
un operaio ferito a Minitalia

Stava lavorando per la demolizione di un manufatto all'interno del parco di Minitalia, a Capriate, quando un pesante blocco di cemento armato si è staccato e lo ha travolto. Fortunatamente l'operaio è riscito a scansarsi, ma è stato colpito a una gamba.

L'infortunio sul lavoro è avvenuto nel primo pomeriggio di mercoledì, 5 gennaio: il 31enne, dipendente della società Leolandia, era impegnato con altri colleghi, che hanno subito dato l'allarme.

Soccorso da un'ambulanza inviata dal 118, l'uomo è stato trasportato immediatamente al policlinico San Marco di Zingonia. I soccorritori gli hanno prima immobilizzato la gamba sinistra, quella colpita dal blocco di cemento.

Gli accertamenti al pronto soccorso hanno confermato che l'operaio ha riportato una frattura tibiotarsica. Dovrebbe guarire, secondo le prime stime dei medici, in un paio di mesi.

Sul luogo dell'incidente, oltre ai soccorritori, sono giunti anche i carabinieri e gli esperti dell'ufficio Asl del distretto di Ponte San Pietro.

r.clemente

© riproduzione riservata