Lunedì 29 Agosto 2011

Clusone, colpita da un albero
muore una donna di 54 anni

Stava osservando il marito mentre accompagnava la discesa di un tronco legato al verricello di un trattore. Quando qualcosa è andato storto. L'abete, mentre lentamente procedeva lungo il declivio, pare abbia urtato un ostacolo. Subito dopo, la pianta si è inclinata e ha iniziato a rotolare.

La donna, Rosanna Troletti, 54 anni, casalinga, che in quel momento si trovava a valle, sembra che mossa da un gesto istintivo abbia tentato di frenare la caduta, ma è stata urtata e poi investita dal tronco. La tragedia è successa lunedì, nel primo pomeriggio, intorno alle 14, sui monti della località «Cima Rasga», sopra Clusone e a sud-est del monte Blum.

Subito il marito, Angelo Balduzzi, ha raggiunto la moglie e ha provveduto a lanciare l'allarme. Sul posto è intervenuto l'elicottero del 118 di Sondrio. L'équipe sanitaria a bordo del velivolo ha prestato le prime cure alla donna e ha provveduto a portarla in volo a Bergamo. Qui con un'autoambulanza è stata portata agli Ospedali Riuniti, ma da lì a poco Rosanna Troletti è morta.

Rosanna Troletti era molto conosciuta anche a Parre, suo paese natale. Il marito Angelo, ora in pensione, ha lavorato per anni come elettrauto, la sua officina era al «Giardinetto», sotto la casa della famiglia Balduzzi. Rosanna Troletti lascia la madre, i fratelli (tra cui il missionario don Vincenzo), il marito Angelo, i figli Luigi e i gemelli Roberto e Silvia, tutti e tre nati nel 1986.
 
Leggi di più su L'Eco in edicola martedì 30 agosto

a.ceresoli

© riproduzione riservata