Venerdì 18 Maggio 2012

In auto 19 cuccioli semisoffocati:
2 denunciati, 41.800 € di multa

Diciannove cuccioli. Erano stati nascosti nel baule di un'auto, stipati e semisoffocati dai bagagli: bulldog, cavalier king e non solo. Li ha salvati la polizia stradale di Seriate che ha denunciato due slovacchi. Una donna ha anche tentato di corrompere un agente.

Il sequestro dei cani è avvenuto nella notte fra giovedì e venerdì sull'autostrada. Gli animali erano destinati al mercato nero dei cuccioli, ma rischiavano di fare una brutta fine.

I poliziotti hanno fermato l'auto per un controllo: durante gli accertamenti hanno sentito mugolare, hanno spostato le valige e sotto, semisoffocati e con pochissima aria, hanno trovato i cuccioli.

I due occupanti dell'auto - un 47enne e una 34enne originari della Slovacchia - sono stati denunciati. La donna anche per tentata corruzione: vistasi scoperta, nel tentativo di farla franca, ha preso un cucciolo e lo ha offerto a uno dei poliziotti, che ovviamente ha rifiutato.

Per i due è scattata una pesantissima sanzione: 41.800 euro per la mancanza dei microchip, per l'omessa vaccinazione dei 19 cani, per il trasporto irregolare dei cuccioli. Inoltre è stata sequestrata la vettura utilizzata per il trasporto degli animali, una jeep Cherokee.

I 19 cuccioli sono stati trasferiti in un canile: la polizia stradale conferma che sono sotto sequestro, ed eventuali richieste di adozione per il momento non possono essere prese in considerazione.

r.clemente

© riproduzione riservata