Addio a monsignor Gino Rossoni Fu parroco a Seriate e Celadina
Don Gino Rossoni

Addio a monsignor Gino Rossoni
Fu parroco a Seriate e Celadina

Superiore della Comunità missionaria del Paradiso operò a lungo nell’hinterland milanese. Aveva 71 anni. I funerali sabato 24 agosto al Tempio Votivo di Santa Lucia.

Il suo ministero è stato contraddistinto da generosità e solerzia. Come prete paradisino ha testimoniato con passione il carisma dei fondatori, servendo anche parrocchie di periferia, con tutti i problemi connessi di anonimato, povertà, abbandono. È morto giovedì 22 agosto, nell’ospedale Papa Giovanni XXIII, dopo alcuni giorni di degenza in seguito a un grave malore, monsignor Luigi Rossoni, da tutti chiamato affettuosamente don Gino, superiore della comunità missionaria del Paradiso e in precedenza parroco di Seriate e di Celadina in città. La sua scomparsa ha destato profondo cordoglio in diocesi. Don Gino era nato il 10 maggio 1948 a Verdellino. Il funerale di don Gino Rossoni si terrà sabato 24 agosto alle 10 al Tempio Votivo di Santa Lucia a Bergamo e sarà presieduto dal vescovo Francesco Beschi. Da venerdì 23 agosto si potrà visitare presso la Comunità missionaria del Paradiso a Bergamo.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 23 agosto 2019.

© RIPRODUZIONE RISERVATA