Pollo al sapore d’autunno  Ripieno di speck e castagne

Pollo al sapore d’autunno
Ripieno di speck e castagne

L’autunno è ormai ufficialmente arrivato: per questo è giunto il momento di dedicarci a ricette dai sapori e colori autunnali.

È il caso della proposta di questa settimana: il pollo ripieno di speck e castagne. Un misto di sapori e profumi che trasmette calore. La ricetta – non semplicissima, in realtà, ma nemmeno particolarmente complessa e con i costi comunque piuttosto contenuti – è per quattro persone ed è l’ideale per i pranzi familiari, quelli della domenica, senza disdegnare, ovviamente (da bergamaschi) come contorno la polenta.

Gli ingredienti

-Un pollo disossato

-150 gr di speck affettato

-200 gr di pane raffermo

-150 gr di castagne lessate

-50 gr burro

-latte intero qb

-un uovo

-pepe qb

-sale qb

-rosmarino qb

-½ bicchiere vino bianco

Dotatevi inoltre del forno, di due ciotole, di una teglia e di spago da cucina

La preparazione

Prendete una delle due ciotole e versatevi all’interno il latte, riempiendola circa a metà. Inserite nel latte il pane raffermo, in modo da farlo rammollire. Nel frattempo stendete il pollo disossato e rivestitene l’interno con le fette di speck.

Dopo aver strizzato bene il pane, toglietelo dalla ciotola con il latte e spostatelo in un’altra ciotola. Aggiungete l’uovo, il sale, il pepe e le castagne lessate, mescolando fino a ricavare una farcia.

A questo punto collocate la farcia nel pollo, richiudendolo poi usando dello spago da cucina.

Ricoprite quindi la superficie del pollo con il burro, salate e pepate il tutto: trasferite il pollo ripieno in una teglia e cuocete in forno a 180 gradi per due ore e mezza circa. Un’ora prima della conclusione della cottura ammorbidite il pollo con mezzo bicchiere di vino bianco.

Una volta cotto, impiattatelo con un po’ di rosmarino e servitelo con la polenta.

Trovate tutte le “ricette (quasi) perfette” anche sull’edizione cartacea de L’Eco di Bergamo, tutti i venerdì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA