Venerdì 13 Dicembre 2013

Nuova Lexus RC

Coupé sportivo

La nuova Lexus RC

La nuova Lexus RC ha fatto il suo esordio mondiale il 20 novembre scorso in occasione del Salone dell’Auto di Tokyo 2013. Questa nuova coupé due porte conferma l’impegno Lexus nella realizzazione di vetture dall’appeal a 360° per qualità del progetto costruttivo, eleganza e affidabilità che da sempre caratterizzano le vetture Lexus il cui design sottolinea proprio le velleità sportive della vettura, nata per avvicinare al brand una base di clienti sempre più ampia.

I designer hanno lavorato sulla nuova RC dando vita a linee innovative, anche grazie a una griglia anteriore completamente nuova, più ampia e vicina al terreno rispetto alle precedenti versioni. Le forme triangolari dei gruppi ottici anteriori ed i tre fari a Led, riprendono le forme sportive già viste sulla LF-LC. I fari presentano la caratteristica forma a «L», sempre più diffusa sui modelli Lexus, che si ripropone anche nel design dei gruppi ottici posteriori.

I cerchi in alluminio sono disponibili in due diverse varianti: una da 19” a 10 razze ed un’altra da 18” a 5 razze, entrambe lavorate e rifinite con eleganti coprimozzo di colore nero/platino. Il colore rosso di lancio è luminoso ed in grado di esaltare le linee della vettura. Il nuovo processo di verniciatura utilizzato, infatti, mette in risalto i contrasti grazie alla sovrapposizione di diversi strati di vernice di differenti tonalità.

L’abitacolo della nuova coupé Lexus si ispira in gran parte ai prototipi sportivi con dettagli e finiture in grado di risaltare grazie all’accurato utilizzo di luci e materiali raffinati. L’innovativo sistema di illuminazione interna, una premiere per Lexus, regala al cliente un ambiente accogliente e curato, con luci orientate verso la parte superiore dell’abitacolo piuttosto che verso il basso. L’elevato contrasto tra i rivestimenti interni, inclusa la nuova tonalità denominata «Clove», enfatizza le particolari linee degli interni e l’eleganza dell’abitacolo.

I dettagli in legno shimamoku, una particolare tecnica di stratificazione messa a punto da Lexus, sottolineano la qualità dei rivestimenti. La plancia è suddivisa in due parti, una dedicata ai comandi e l’altra al display. Quella superiore alloggia il pannello strumenti e uno schermo di navigazione da 7”, mentre la consolle centrale integra la nuova Remote Touch Interface. La struttura dei sedili, infine, è stata realizzata con un particolare metodo di “schiumatura integrata” molto simile a quello dei sedili da corsa, un elemento estremamente importante per una coupé, che assicura agli occupanti uno straordinario livello di comfort. La nuova RC sarà presentata anche in versione con motore 3.5L V6, non destinata al mercato italiano.

Daniele Vaninetti

© riproduzione riservata