Domenica 31 Marzo 2013

Nuovi trattamenti
per la «rosacea»

La rosacea è una malattia cronica che si manifesta generalmente sul viso, caratterizzata da arrossamenti e irritazioni. Nei casi più gravi la rosacea può essere presente anche su collo, torace, cuoio capelluto e orecchie.

«A dispetto del nome, che richiama l'immagine delicata del colore rosa - ha affermato la dermatologa Adele Sparavigna, Presidente dell'Istituto di Ricerche Cliniche e Bioingegneria Derming - la rosacea o couperose, secondo i più recenti dati pubblicati sulla rivista Annals of Dermatology and Venereology, affligge milioni di persone al mondo con una prevalenza tra l'1 e il 20% della popolazione americana ed europea. In Italia, si stima, colpisca almeno il 10% della popolazione».

Ricercatori Bioderma, hanno brevettato un trattamento che, con i suoi principi attivi (ginkgo biloba, estratto di te verde e semi di soia), è in grado di inibire la sintesi del VEGF, fattore responsabile della comparsa del rossore, e di svolgere un'azione biologica antinfiammatoria. Sensibio AR BB Cream arriverà nelle farmacie italiane in aprile.

«In questo caso la BB Cream - ha proseguito la dermatologa - è particolarmente utile sia per proteggere la pelle dalle aggressioni ambientali, sia per mascherare il rossore del volto. Più che i tradizionali fondotinta, infatti, sono indicati i prodotti leggeri con pigmenti in grado di uniformare l'incarnato e formulazioni facili da rimuovere per non stressare ulteriormente la cute del viso».
(ITALPRESS).

a.ceresoli

© riproduzione riservata

Tags