Sabato 28 Gennaio 2012

A Stezzano
si diventa rangers

Professione rangers? Un'idea che piace ai bergamaschi tanto che l'Associazione Rangers Italia ha organizzato un corso introduttivo di guardia ecozoofila ambientale per tutti i cittadini che desiderano diventare volontari di Rangers Italia.

Il corso si tiene domenica a Stezzano all'Auditorium del Cascinetto e si svilupperà in tre appuntamenti (domenica, appunto, e poi domenica 5 e domenica 12 febbraio). Cinque ore di lezione a ogni incontro (dalle 8,30 alle 13,30) per gli aspiranti ranger: saranno istruiti con l'intento di promuovere la figura del cittadino come figura attiva sul proprio territorio per la salvaguardia, la tutela e il benessere degli animali.

Durante il primo incontro gli iscritti incontreranno alcuni agenti della Polizia di Stato che parleranno di reati civili e penali contro animali. La domenica successiva saranno invece esponenti dell'Asl a trattare l'argomento animali e ambiente illustrando alcune delle principali tecniche di salvaguardia di queste due categorie. Poi durante l'ultimo incontro sarà ancora la Polizia di Stato in cattedra ma questa volta parlando più in generale del maltrattamento ambientale come crimine perseguibile dalla legge. Al termine di questo ultimo incontro gli iscritti sosterranno un esame teorico sugli argomenti sviluppati durante il corso: passato il test, otterranno la qualifica di guardia zoofila ambientale ed entreranno a far parte dei Rangers Italia. Il numero di iscritti è molto alto: sono più di 60 gli aspiranti ranger che si ritroveranno a Stezzano, bergamaschi ma non solo perché arriveranno anche dal Veneto e dal Piemonte.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata