Giovedì 13 Settembre 2012

Fiorano, la Grecia vince i Giochi Olimpici

Ha primeggiato la formazione con le insegne della Grecia, ma sono stati tutti vincitori alle Fioraniadi, l'iniziativa organizzata all'Oratorio di Fiorano al Serio. In gara c'erano 13 squadre, per un totale di circa 200 concorrenti. Un dato molto incoraggiante (Fiorano è il comune meno esteso della Lombardia), soprattutto per la Promofiorano, nata la scorsa primavera e attiva in cabina di regia.

“La nostra associazione – spiega Francesco Tacchini, del gruppo organizzatore – vuole coordinare eventi unendo le realtà sociali del territorio e i singoli cittadini. Abbiamo proposto giochi legati alle antiche Olimpiadi naturalmente in una chiave non competitiva”. Le squadre hanno assunto la denominazione di vari stati: in prima fila i classici come Italia, Inghilterra, Brasile o Belgio. C'è anche chi si è sbizzarrito con Madagascar, Ruanda, Trinidad & Tobago o con il minuscolo arcipelago di Kiribati.

Il meteo ottimale ha garantito il successo delle varie serate, tenutesi all'ombra di un grande braciere olimpico. Ragazzi e adulti hanno formato team affiatati, affrontando lancio del disco, staffette di nuoto simulato, corsa dei carri, hockey su prato e altre gare. Ha vinto con merito la squadra della Grecia, seguita da Brasile, Burundi e Madagascar. Solo terz'ultima la formazione Italia e addirittura ultima l'Inghilterra. Fiorano non è Londra: non è detto che sia un problema!

a.ceresoli

© riproduzione riservata