Venerdì 22 Febbraio 2013

Hobby Model Expo
a Novegro dal 23

Apre i battenti sabato 23 febbraio a Novegro, Hobby Model Expo, uno degli appuntamenti più attesi dagli appassionati di modellismo lombardi e non solo. Infatti nel padiglione alle porte di Milano, domani e domenica si potranno scoprire le novità che arrivano da tutta Italia ed espositori specializzati da Francia e Germania.

Il tutto per una kermesse che non fa mancare nulla per concretizzare i sogni di gioco in scala ridotta: il modellismo sarà declinato infatti nelle varianti ferroviarie, aeree, automobilistiche e militari. Ovviamente tutto rigorosamente in chiave ludica. Quindi avranno pane per i loro denti vecchi e giovani modellisti, giocatori di wargames con soldatini dipinti, piloti di modelli radiocomandati e collezionisti a caccia di pezzi prelibati.

Non mancano le novità targate Bergamo, in particolare sul fronte dell'editoria dove Luca Stefano Cristini si muove con passione e competenza consolidate da decenni di lavoro nel settore. Il direttore di Tutto Soldatini, una delle riviste di riferimento per hobbisti e collezionisti, propone le sue ultime fatiche legate alla collana di Soldiershop, la casa editrice di storia militare illustrata. Il primo volume è uscito lo scorso dicembre e tocca Bergamo da vicino, anzi parla proprio di uno dei suoi simboli: le mura venete.

Come sono state ideate? Chi le ha costruite e come? Tutte queste domande trovano risposta passo per passo con un originale corredo di illustrazioni che Cristini ha elaborato personalmente in modo da offrire al lettore scorci ricchi di dettagli e curiosità sugli uomini, le divise e le armi che hanno contrassegnato uno dei periodi più importanti per la vita di Bergamo e per la caratteristica fisionomia di città alta.

Fresco di stampa è invece il libro dedicato alla Brigata ebraica nell'esercito inglese durante la Seconda guerra mondiale. Un'opera davvero singolare che va a riscoprire un aspetto poco ricordato ossia quello degli ebrei che parteciparono in armi al conflitto, a partire dal fronte africano e dal servizio nella Royal air force fino ad arrivare ai campi di battaglia lungo la penisola italiana.

Cristini ha lavorato a questo volume con Samuele Rocca, esperto di storia ebraica, ricostruendo passo per passo dalla Palestina «inglese» la nascita e il dispiegamento di una brigata che poteva sfoggiare con orgoglio la stella di David sui propri mezzi. Non manca nel libro una sezione a colori dedicata alle divise che soddisferà la curiosità di ogni studioso di uniformologia.

Da segnalare anche una documentazione speciale: la riproduzione di manifesti e tavole umoristiche - scritte però in ebraico - che raccontano in chiave leggera la vita dei soldati. Ma i colori di Bergamo sono difesi anche dai modellisti. Così se i club di wargamers nostrani hanno disertato come gruppi per concentrarsi sui tornei interni, non mancheranno singoli appassionati che si metteranno in lizza per la mostra-concorso di modellismo statico Euro Models 2013, organizzata dal Mediolanum Modelling club.

Una delle piazze calde sarà appunto l'area dedicata ai wargames dove si potranno ammirare ricostruzioni di battaglie del passato e scontri fantasy e futuristici, naturalmente con la possibilità di sperimentare in prima persona la guida delle truppe in miniatura. Gli stand di Hobby Model Expo offrono una grande varietà di materiale per la costruzione di plastici e kit di assemblaggio di ogni genere e scala.

Tra questi spicca una ditta orobica, la True Earth di Calvenzano che propone tecniche e materiali innovativi per la pittura dei modellini. Si tratta di una combinazione di colori ad acqua e pennelli, con tanto di metodo ad hoc, che puntano a dare effetti di maggiore realismo: i mezzi meccanici in particolare non sembreranno più appena usciti di fabbrica ma giustamente usurati dal tempo con graffi, macchie di ruggine e sporcature per essere sempre più vicini al vero.


m.sanfilippo

© riproduzione riservata

Tags