Lunedì 21 Marzo 2011

Pasqua sugli sci
nel Tirolo Austriaco

Chi ha detto che in primavera non è bello sciare? A bassa quota la neve si trasforma o... si scioglie, ma non nella valle dello Stubai, nel Tirolo austriaco, a soli 30 chilometri dal Brennero. Qui, infatti, c'è il più grande ghiacciaio sciabile dell'Austria e si scia fino a giugno su un massimo di 110 km di piste tra quota 3333 e 1750 metri.

Se, poi, nel periodo dal 16 aprile al 1 maggio, che coincide con le vacanze di Pasqua, le condizioni di innevamento non dovessero consentire di arrivare con gli sci fino alla stazione della funivia di Fernau, a quota 2300, vi verrà rimborsato il 50% dello skipass. La stagione invernale 2010/11, inoltre, è ricca di novità, in particolare il nuovo “Mountain Terminal” dell'Eisgrat, un'avvenieristica costruzione alpina dove si trovano alcune chicche da provare nei prossimi mesi.

Per esempio il più alto pastificio europeo, che ogni giorno produce la deliziosa pasta che potrete mangiare al ristorante sul ghiacciaio, oppure un lounge bar molto “cool”, con divani ricoperti di pelliccia di pecora e vertiginosa vista sulle Alpi di Stubai, oppure ancora un espresso al bar e... la grande terrazza solarium, per tornare con la tintarella! Insomma, una vacanza primaverile nella valle dello Stubai è non solo sportiva ma anche trendy.

Fino al primo maggio 7 notti in hotel tre stelle con trattamento di mezza pensione, Stubai Super Skipass valido nelle skiaree di Serlesbahnen, Mieders, Schlick 2000, Elferbahnen e Stubai Glacier, ingresso alla piscina indoor di Neustift e utilzzo degli skibus costano a partire da 590 euro. Un weekend di 2 pernottamenti in una pensione con prima colazione e skipass per il ghiacciaio dello Stubai costa a partire da € 149. Esistono anche pacchetti turistici per 3, 4, 5 e 6 giorni.

Prenotazioni ed informazioni:
Tourismusverband Stubai Tirol Stubaitalhaus Dorf 3 A-6167 Neustift im Stubaital Tel. +43.501881.0, Fax +43.501881.199 info@stubai.at, www.stubai.at, www.stubaier-gletscher.com.

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags