Mercoledì 15 Aprile 2009

Val di Fiemme, gratis
sulle seggiovie

E’ un’iniziativa senza precedenti in tempo di crisi economica. E’ un’ iniziativa per incentivare la gente ad andare in alta montagna, è un’ iniziativa per avvicinare il grande pubblico all’escursionismo, uno sport tra i più sani e salutari che trova però ancora pochi appassionati in Italia se paragonati agli appassionati di altri Paesi, e’ un’iniziativa per scoprire “da dentro” montagne che tutto il mondo ci invidia: le Dolomiti.

Questa estate, dal 28 giugno al 2 agosto, gli impianti di risalita della Val di Fiemme (Trentino), saranno gratis, anche durante i week end. Chi soggiornerà negli alberghi che aderiscono al progetto “Panorama 360° gratis” non pagheranno l’utilizzo di cabinovie e seggiovie. Significa arrivare con facilità a toccare con mano le guglie dolomitiche ritratte nelle più belle riviste di montagna, natura e alpinismo. Significa per esempio partire da Predazzo e arrivare, con cabinovia e seggiovia, ad un’ora di cammino dalla celeberrima “torre di Pisa”, un torrione a quota 2670 metri inclinato come la torre toscana e ubicato in un fantastico ambiente lunare fatto di archi naturali, altri torrioni e pinnacoli da cui si gode un panorama che le parole non bastano a descrivere. Con questa promozione la Val di Fiemme non vuole solo attirare turisti ma rilanciare l’escursionismo e l’alta montagna che in Italia ha pochi seguaci se paragonati a quelli di Paesi vicini come Svizzera, Francia, Germania e Austria. La Val di Fiemme vuole rilanciare lo sport di camminare in alta quota dove l’aria è pura, dove non ci sono pollini, dove cuore e polmoni si rigenerano. Quest’estate in Val di Fiemme, a disposizione dei visitatori, ci sono gli impianti di risalita di tre comprensori: Lusia ai margini del Parco Naturale del Paneveggio, Pampeago e Cermis. Escursioni a 360 gradi e soste nei rifugi dislocati nei punti più panoramici.

Informazioni: APT Val di Fiemme: Tel. 0462 241111 / 0462 341419 sito web: www.visitfiemme.it

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags