Mercoledì 01 Febbraio 2012

Sette vittime freddo in Europa est

(ANSA) - VARSAVIA, 1 FEB - L'ondata di gelo che permane sull'Europa centrorientale ha causato altri cinque morti in Polonia, uno in Slovacchia e uno nella Repubblica ceca. Le autorita' di Varsavia hanno reso noto stamane che le nuove cinque vittime - quattro uomini e una donna - si sono registrate in regioni dell'est del paese. Le temperature in Polonia restano molto basse e sotto i -20 gradi, con punte vicine ai -30 la notte scorsa.

XWE-SEC

© riproduzione riservata