Martedì 29 Maggio 2012

Siria: combattimenti a nord, 32 uccisi

(ANSA) - AMMAN, 29 MAG - Fonti dell'opposizione siriana hanno reso noto che i ribelli siriani hanno ucciso 20 soldati in pesanti scontri nel nord vicino al confine con la Turchia. Anche sei civili e sei ribelli sono morti nei combattimenti. L'esercito ha lanciato un'offensiva con elicotteri e carri armati a Atareb nella provincia di Aleppo. Nel resto del Paese, secondo l'Osservatorio siriano dei diritti umani, almeno 16 persone, di cui 11 civili sono morti in altri scontri tra forze filo-Assad e ribelli.

LDN

© riproduzione riservata