Mercoledì 04 Luglio 2012

Evasi 15 mln euro di Iva, 10 denunciati

(ANSA) - ROMA, 4 LUG - Una frode all'Iva comunitaria per oltre 15 milioni di euro e' stata scoperta dai finanzieri del Comando di Roma nella zona dei Castelli, 10 le persone denunciate. Un'organizzazione con base a Frascati e che agiva in tutta Italia nella distribuzione di prodotti hi-tech e telefoni cellulari aveva costituito societa' 'cartiere' che venivano fittiziamente interposte in acquisti da paesi dell'Ue. Complessivamente il giro di fatture false accertato era di oltre 100 milioni di euro.

LAL

© riproduzione riservata